< Academy

Cosa possiamo realizzare con l'Incisione Laser su Legno

Incisione Laser su Legno

L'incisione laser è una tecnica adatta e funzionale per creare impronte permanenti su vari materiali, inclusi tessuti, acrilici, legno, pietre naturali, metalli, ecc. Dall'incisione di loghi aziendali alla realizzazione di regali personalizzati, ci sono molte cose che si possono immaginare e mettere in pratica con una macchina laser.

Il legno è un materiale particolarmente amato per la sua versatilità e l’ampia disponibilità. Non importa il fatto che possa essere un po' difficile da lavorare dato che con il laser tutto diventa più semplice ed è possibile incidere con facilità sia legni teneri, che duri o verniciati per creare oggetti artigianali, souvenir, targhe, complementi d’arredo, giocattoli e molto altro.

Come funziona l'Incisione Laser su legno

Allora come si incide il legno con il laser? Ebbene, le incisioni laser su legno avvengono più o meno come con altri materiali: un raggio laser viene fatto passare sul materiale riscaldandolo e vaporizzandolo.

Il risultato è un'incisione liscia, pulita e perfetta che non può essere imitata da altre attrezzature per la lavorazione del legno. La principale differenza tra l'incisione laser su legno e altri materiali è che nel legno si tratta solitamente di un processo di sublimazione.

Ciò significa che quando il raggio laser viene fatto passare sul materiale, questo viene convertito direttamente tramite combustione da stato solido ad uno stato gassoso. Il processo crea di tanto in tanto del normalissimo fumo nell'area di lavorazione durante l'incisione laser.

Poiché il legno è un elemento naturale, possiede un sacco di imperfezioni che possono essere problematiche durante l'incisione; bisogna inoltre tenere conto della densità e del contenuto di resina del legno prescelto.

Macchina per Incisione Laser su legno

Impostazioni e tipi di Incisione

Fortunatamente, una volta che si accumula un po' di esperienza e si regolano in maniera adeguata le impostazioni della macchina laser per legno, in quanto a potenza e velocità a seconda dei diversi tipi di legno, il risultato saranno sempre incisioni perfette.

Trattandosi di un materiale abbastanza malleabile, non solo è facile realizzare l’incisione ed il taglio laser del legno, ma è possibile lavorare con molte varietà, forme e dimensioni diverse.

Per ottenere i migliori risultati, bisogna mettere a fuoco in modo appropriato l'obiettivo. A livello di colore, l’incisione laser su legno più comune è marrone, ma è possibile anche ottenere un'incisione bianca rispetto alla solita colorazione brunastra semplicemente impostando il laser di conseguenza, con una potenza molto bassa e un'alta velocità.

Al contrario, se si vuole ottenere un’incisione laser su legno molto scura basta impostare il raggio fuori fuoco (tra 0,5 e 2 mm), così facendo il laser avrà una traccia più ampia ed una densità di potenza minore. Il risultato è sempre estremamente elegante e rappresenta una vera e propria "opera d’arte" di stampa laser su legno.

Le impostazioni dell’incisore laser per legno e il tipo di legno utilizzato determinano il risultato del progetto. Vedremo più avanti gli altri fattori importanti da tenere in considerazione quando si incide su legno.

Primo Piano Macchina Laser - Incisione e Taglio Laser su Legno

Come scegliere il legno più adatto

Il tipo di legno che si intende tagliare è della massima importanza quando si lavora con il laser. Ad esempio, un tagliere di bambù non potrà essere inciso allo stesso modo di una botte di rovere.

Idealmente, i legni teneri come la sequoia, il cedro rosso occidentale, il pino giallo del sud e la balsa non richiedono un'elevata potenza del laser per incidere e possono essere lavorati più rapidamente, producendo così incisioni più chiare.

L’altro lato della medaglia è rappresentato dai legni duri ad elevata densità come l'ebano brasiliano ed il legno di serpente che richiedono una maggiore potenza del laser per taglio ed incisione, il che dà come risultato incisioni scure. In definitiva, il tipo di legno utilizzato influenzerà il risultato finale.

La maggior parte dei laser CO2 può gestire i processi di incisione di diversi tipi di legno come compensato, truciolato, sughero, teak, legno massello, ciliegio, acero e quercia. A seconda del tipo di legno, una macchina per taglio laser del legno riesce inoltre ad eseguire il taglio di un elemento con spessore fino a 20 mm.

Oltre al tipo di legno, è importante considerare anche il contenuto di resina. Il colore della marcatura laser su legno sarà più chiaro o più scuro a seconda di questo fattore.

Quando il contenuto di resina è basso, il raggio laser vaporizza il legno e lascia una bruciatura minima. Se il contenuto di resina è invece elevato, il raggio laser consumerà la resina e scaverà più a fondo nel legno provocando una bruciatura più scura.

Ciliegio e ontano sono due varietà di legno con un alto contenuto di resina. Entrambi sono eccellenti per i progetti di incisione, tuttavia il ciliegio tende ad avere un alto livello di striature, il che, come vedremo a continuazione, non è una caratteristica ideale.

Incisione Laser su Legno - Macchina Laser al lavoro

Altri aspetti da considerare per l'Incisione Laser su legno

Oltre al tipo di legno e al suo contenuto di resina ci sono altri fattori altrettanto importanti che vale la pena menzionare per l’incisione laser:

Parametri di incisione

Come visto in precedenza, se si desidera un'incisione più scura su legno, è possibile aumentare la sfocatura del raggio laser anche se in questo modo si perdono dei dettagli a livello di incisione.

Preparazione del materiale

Per evitare la formazione di un grumo di polvere appiccicosa sull'oggetto inciso (che può facilmente causare il malfunzionamento della macchina), si può incollare un nastro di applicazione sulla superficie di lavoro che fungerà da strato protettivo temporaneo. Una volta terminato di incidere, semplicemente si rimuove il nastro e si pulisce l’oggetto. Il nastro per applicazioni è l'ideale quando si tratta di incidere grandi superfici.

Usare l'ottica giusta

La scelta dell'ottica corretta abbinata a una messa a fuoco precisa è fondamentale per il corretto processo di sublimazione. La regola pratica è usare una lunghezza focale più corta sull'obiettivo per ottenere dettagli più fini. Un obiettivo da 1,5 a 2,0 pollici sarà perfetto per la maggior parte delle attività di incisione del legno. Più spesso sarà il legno, più lunga dovrà essere la lunghezza focale dell'obiettivo.

Aria compressa

L'aria compressa è altamente raccomandata quando si realizza un taglio laser su legno perché rimuove istantaneamente gas e polvere e migliora la qualità di taglio del laser.

Pulizia

La pulizia dell'hardware e dell'ottica del laser ha un impatto diretto sulla funzionalità della macchina laser. La polvere di legno è carica di oli e resine che la rendono molto appiccicosa e quando si deposita sulla macchina, non passerà molto tempo prima che questa smetta di funzionare correttamente. È quindi necessario pulire regolarmente l'incisore laser per legno.

Striature

Le striature possono essere adorabili nelle zebre, ma non lo sono nel legno per l'incisione laser, in quanto distolgono l’attenzione dalla lavorazione, per cui si consiglia di scegliere legno con striature minime e una venatura liscia e uniforme che presenta striature nominali alternate scure e chiare. Qualsiasi incisione eseguita su tale tipologia di legno appare dettagliata e più chiara rispetto a quella realizzata su un legno con un alto livello di striature.

Colore del legno

È meglio lavorare con il legno più chiaro. In genere il legno scuro rende piuttosto difficile vedere o riconoscere le incisioni mentre Il legno più chiaro sviluppa un'attraente bruciatura scura con un livello di visibilità ottimale.

Per approfondimenti sulle Applicazioni del Laser su altri materiali leggere:

Papillon in legno fatto a mano e inciso con il Laser

Cosa si può creare con l'Incisione Laser su legno?

Il legno è il materiale perfetto per l'incisione laser di articoli da regalo personalizzati. Attraverso la tecnologia di incisione laser, è possibile creare pezzi unici incidendo nomi, loghi, immagini e disegni su prodotti in legno.

Questi pezzi possono comprendere:

  • portagioielli,
  • taglieri,
  • portachiavi,
  • intarsi per armadi,
  • placche,
  • contenitori per sigari,
  • strumenti musicali,
  • tavole da skate e molto altro.

L'incisione laser del legno è dunque sempre più richiesta perché aumenta il valore degli oggetti, oltre a garantire risultati straordinariamente impressionanti e ad essere relativamente facile da realizzare.

Per approfondimenti leggere -> Dai Portachiavi alle Penne: marcare e incidere Accessori con il Laser

< Indietro