Business

Pulitura Laser

Che cos’è e come funzione la pulizia Laser

Il Laser Cleaning è una tecnica che utilizza il raggio laser, deflesso da una testa di scansione, per rimuovere uno strato superficiale di materiale e quindi per creare una pulizia della superficie del prodotto a una profondità facilmente regolabile e senza il contatto diretto. La possibilità di pulire superfici complesse con anche un alto grado di precisione e l’intuitività dell’operazione, fanno della pulizia Laser una delle tecnologie industriali emergenti. Inoltre, la possibilità di impostare una soglia di pulizia, rende possibili ablazioni selettive scegliendo che materiale voler rimuovere. L’utilizzo di sorgenti pulsate ad alta energia assicura una rapida esecuzione della lavorazione ottimale per prodotti di grandi superfici.

La totale assenza di consumabili o sostanze chimiche da smaltire la rendono facile da gestire e anche conveniente nel lungo periodo.

Applicazioni di pulizia Laser

Pulizia pre lavorazione

Una delle principali lavorazioni che utilizzano la pulizia laser è legata al trattamento delle superfici pre processo ovvero prima di effettuare una seconda lavorazione. Alcuni tra i motivi principali sono:

  • la rimozione della ruggine o altri ossidi dai materiali metallici;
  • la preparazione delle superfici per la successiva saldatura;
  • la rimozione di olii o grassi.

Pulizia Post lavorazione

Un secondo importante utilizzo della pulizia Laser è per la post processazione dei materiali, ovvero la pulizia dopo che il pezzo è stato già lavorato. Tra questi possiamo citare:

  • La pulizia del cordone di saldatura da ossidi e residui;
  • La pulizia da trucioli e residui di pezzi particolarmente difficili da raggiungere ad esempio gli stampi;
  • La rimozione di residui di olii e grassi di lavorazione;

Rimozione Vernici, inchiostri, coating, guaine o pellicole

Un ultimo utilizzo della tecnologia del laser cleaning è legato alla rimozione di vernici o altri materiali fissati su un substrato. Possiamo citare come esempio:

  • La rimozione di vernici o coating da pezzi da rilavorare (spot repairing);
  • La rimozione di guaine isolanti o pellicole nel campo elettrico o elettronico;
  • La rimozione di inchiostri nel campo delle macchine da stampa;

Pulizia Laser – Materiali Utilizzabili

Acciaio
Rame
Oro
Ferro
Vetro
Plastica
Carta
Cartone
Legno
Carbonio
Ceramica
Pelle

La pulizia laser viene principalmente utilizzata per le parti metalliche ma ci sono applicazioni che la utilizzano anche per alcuni tipi di plastiche o per altri materiali che necessitano lavorazioni di pre o post trattamento rispetto la fabbricazione.

Settori di utilizzo della pulizia Laser

I settori di maggior interesse per le applicazioni Laser di pulizia (Laser Cleaning), sono: la pulizia stampi (post processo), la pulizia post saldatura (pre processo e post processo), la pulizia dei contatti nell’ambito elettronico (ad esempio la pulizia pre processo degli air pin degli avvolgimenti dei motori elettrici), la pulizia post stampa di inchiostri su anilox di macchine pressografiche nel settore del packaging, la rimozione di vernici e coating per trattamenti e rilavorazioni, etc.

Perché preferire un pulitore Laser ad altre tecnologie

La pulizia Laser rispetto alle altre tecnologie offre importanti vantaggi che in fase di scelta si devono considerare.

Lavorazione senza contatto

Le lavorazioni Laser consentono di non utilizzare parti in contatto con il pezzo, essendo per questo ideali per materiali o prodotti che necessitano di cura nella lavorazione. Inoltre ciò elimina i costi relativi di usura e manutenzione (nessun consumabile).

Rispetto per la natura (Green)

Il processo di pulizia Laser è ecologico e non utilizza materiale chimico che poi debba essere smaltito.

I sistemi Laser moderni per pulizia consumano meno di un elettrodomestico di casa e sicuramente molto meno di molte delle tecnologie concorrenti emettendo così meno CO2 nell’ambiente e risultando maggiormente rispettoso per la natura.

Qualità e precisione della lavorazione

La pulizia Laser si contraddistingue per l’elevata qualità delle lavorazioni. Può esser utilizzata per pulizie ad alta precisione anche in settori altamente tecnologici o con elevati requisiti di contaminazione, come il medicale.

Versatilità

La possibilità di lavorare ogni tipo di materiale, la facile integrazione su sistemi e linee e la natura digitale del processo di gestione del Laser lo rendono flessibile per adattarsi ad ogni processo e adatto ai prodotti altamente personalizzati.